Perchè incentivare l'attività fisica?

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Quanti di voi hanno salutato il 2014 con il proposito lapidario " fare più sport"? Tutti sappiamo che l'attività fisica fa bene, nel XXI secolo chi si sognerebbe di negarlo? Eppure quanti di noi svolgono un'attività fisica regolare,dicendo addio alle care vecchie attive abitudini sedentarie per sfidare eroicamente il nostro atavico spirito da spiaggiati sul divano?

 

Perchè le cose che fanno bene molto spesso si associano anche a fatica e sacrificio,almeno all'inizio. E fare il primo passo costa molta forza di volontà. Noi siamo convinti degli immensi benefici che possono derivare dall'impegno verso un'attività fisica regolare, tanto da averne fatto la nostra vocazione.

 

Ma sapendo che non basta dirlo per convincervi, abbiamo cercato una spiegazione più scientifica e siamo incappati in un breve articolo di Nerio Alessandri - fondatore di Technogym - in occasione della sua partecipazione al Cogresso nazionale della Società Italiana di Medicina Generale a Firenze il 21 Novembre 2013.

 

Perchè quindi fare attività fisica secondo il  guru  italiano del wellness?

 

Il primo motivo per cui allenare il nostro corpo,è importante, secondo Alessandri,è che è dimostrato scientificamente che contribuisce a migliorare il nostro benessere mentale.

Pensate a cosa potreste provare: uscire dall'ufficio e prendervi del tempo per Voi, staccare la mente, liberarvi da qualsiasi pensiero negativo della giornata passata, o andare a lavoro al mattino carichi, positivamentepronti per affrontare la giornata che verrà. L'esercizio fisico, se fatto con cura, può produrre questi effetti.

 

Il secondo motivo, è che migliora la società in cui viviamo, contribuendo a ridurre significamente la spesa per le cure sanitarie. Pensate a quanti soldi si spendono per controlli medici, medicine, visite e quanti se ne risparmierebbere solo facendo un pò più di movimento fisico. Secondo l'economista Jeremy Rifkin al diminuire del 10% delle patologie cardiovascolari, il PIL del paese cresce automaticamente di ben l'1%. Ed è  dimostrato che l'attività fisica costante previene malattie cardiovascolari - soprattutto per chi svolge un lavoro sedentario - previene l'invecchiamento e se eseguito in maniera corretta non ha nessuna controindicazione per la salute. E' UN VERO E PROPRIO FARMACO!

 Ma senza effetti collaterali, fa bene a noi e fa bene alla comunità.

 

Basta solo un pizzico di volontà per fare quel famoso primo passo, con convinzione. Scoprirete che non sarà più possibile tornare indietro.

 

PS: per chi vuole saperne di più, segnaliamo la campagna internazionale Exercize is Medicine.

 

 

 

 

Scrivi commento

Commenti: 0